Restyling moodboard: la cucina di Matteo

Rinnovare. Una parola che utilizzo molto spesso. Amo l'idea di riutilizzare un oggetto o un arredo al posto di sostituirlo con uno "nuovo".
Oggi vi parlo di un imminente restyling che coinvolgerà una cucina luminosa e ben organizzata a casa di un giovane single. Il colore attuale degli armadietti? Verde menta. Il che a me non dispiace, ma si sa, i colori pastello non sono fatti per una casa maschile.
Il mio intervento pratico consisterà nel cambiare il mood della cucina e renderla più in linea sia con l'ambiente circostante che con il padrone di casa.

Ho scelto, insieme a Matteo, un colore tenue ed elegante. Si tratta della tinta Ocean blue del brand Vintage Paint, fornitore di vernici al gesso di altissima qualità. La finitura degli armadietti, a lavoro finito sarà ultramatt. Per aggiungere un tocco young, abbiamo pensato di trasformare l'anta del frigorifero in lavagna. Utilizzerò sempre la chalk paint, nella tinta Black Velvet.
Al momento, la cucina è sprovvista di lampadari. Installeremo un cavo tessile trecciato (Creative Cables) che farà sponda sul soffitto e donerà un tocco di brio con il suo giallo intenso. 
Per quanto riguarda gli accessori strutturali, sostituirò le maniglie argentate con le ULVSBO Ikea: nere e dal design minimal.
Una mensola in legno sovrasterà due armadietti sprovvisti di pensili e, dulcis in fundo, costruiremo una penisola con il fai da te. 
Restate connessi per assistere al work in progress ed al risultato finale!

Pics sources:
Accessori: Ikea, Brick-anew
Struttura: Homedit

Nessun commento

Posta un commento

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.