venerdì 1 aprile 2016

Restauro di un portoncino in legno: before and after

Per circa un mese ho postato immagini dei progressi del restauro del portoncino quarantenne al quale stavo lavorando. La notizia è che ho terminato il mio compito ed oggi voglio condividerlo con voi!
For almost a month I have posted pics of the 40-years-old door restoration I was working at. The new is that my work has come to an end and today I want to share the result with you!



Il punto di forza di questa porta è di sicuro il fascino delle piramidi concentriche che costellano la facciata esterna. Lavorare a questo progetto mi ha davvero entusiasmata. È stato impegnativo, ma ce l'ho fatta a riportarlo all'antico splendore!
Il poverino era tutto screpolato e secco, lasciato nudo (aveva perso ogni tipo di strato protettivo) in balia delle intemperie.
Dopo averlo ripulito ben bene con olio di gomito e carta vetrata, mi è parso chiaro che il punto dolente della faccenda sarebbe stato rappresentato da alcune aree fortemente ingrigite.
The charme of this door is in the concentric pyramids that are all over the frontage. I worked hard and I've finally took the door back to the former glory!
The poor was all cracked and dry, left naked (It had no more protective layers) at the mercy of the weather.
After the cleaning, made by elbow grease and sandpaper, it was clear to me that the sore point would have been represented by some areas become grey. 



Il tempo, insieme all'esposizione ai raggi solari e all'acqua formano sul legno una "patina" con un tono di colore molto più spento rispetto a quello del resto della superficie.
Le zone ingrigite erano quelle che, negli anni, si erano trovate maggiormente esposte a sollecitazioni esterne: la zona attorno alla serratura, la base e l'apertura. 
Proprio in queste aree ho insistito con la carta abrasiva ed ho passato uno schiarente per legno. Per uniformare il colore finale della porta ho giocato con due diverse tinte di impregnante all'acqua, una chiara, l'altra scura.
Ho terminato con tre strati di gommalacca, per una finitura lucida, richiesta dal cliente.
Anche la griglia in ferro e la maniglia sono passate sotto le mie manine.
Time, together with the sunlight and the rain creates a "patina" on wood, of a much more faded nuance. 
The greying parts were the most subjected to stress during the years: the area around the lock,  the base and the slots. 
In these zones I insisted with the sanding and I gave an hand of wood brightening. In order to have an equable tone I played with two shades of stain, one was light, the other darker.
I finished applying three hands of shellac, to have a glossy effect, as requested by the  customers 
The knob and the upper iron grill passed under my hands too. 



 

Ora quella stessa porta è pronta per resistere ad altri freddi inverni e torride estati assolate. Vedrà passare sotto di sè bambini che diventeranno uomini, nuove storie, sorrisi e lacrime. 
Morale della favola: se avete la fortuna di avere un ingresso riscaldato da un vecchio portoncino in legno, non è necessario che lo cambiate con uno ultramoderno se vi sembra datato o rovinato. Il legno può essere facilmente curato, tinteggiato e protetto. Non è difficoltoso dare un nuovo volto ad un oggetto di questo materiale. Affidatelo a qualcuno che se ne prenda cura con pazienza ed amore. Il portafogli e la casa ringrazieranno,
Now, that door is ready to resist to other cold winters and hot sunny summers.
It will see babies growing into adults, new stories, smiles and tears. 
Moral of the story: if you so lucky to have an entry made cozy by an old wooden door, it's not necessary to change it with an ultramodern one if it appears ruined. Wood can be easily treated, painted and preserved. It's not difficult to give a new look to something made of wood. Entrust it to someone who can take care of it with love and patient. The wallet and the home will say "thanks".



Ehi, tu! Se hai un portoncino in legno, ecco un consiglio per te! 
Una volta ogni sei mesi, passate con un panno asciutto dell'olio sulla facciata esterna della vostra porta in legno. Scegliete un olio paglierino per legni medio-chiari ed un olio rosso per quelli più scuri. L'olio per legno è in vendita nelle ferramenta e nelle grandi catene di negozi di bricolage.
Ehi, you! If you have a wooden entry door, here's a tip for you!
Every six months, pass some oil on the frontage with a dry cloth. Choose straw oil for the lightest woods and red oil for darkers ones. These products can be easily found at the hardware or in the DIY stores.



Nessun commento:

Posta un commento

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤