martedì 1 settembre 2015

Come riutilizzare delle vecchie sedie scolastiche - Tips and Tricks


1 Settembre!
Le vacanze sono finite e bambini, ragazzi, insegnanti e personale presto torneranno alla vita scolastica armati di libri, quaderni, penne e matite.
Il profumo dei libri nuovi, l'emozione di un diario appena scelto, le matite ancora lunghe e perfettamente appuntite, i buoni propositi per l'anno in arrivo; questi i miei piacevoli ricordi legati all'inizio di Settembre. 
Rimpiango un po' quel periodo per "l'emozione della novità", ma presto mi consolerò, tornando anche io sui libri (non vedo l'ora!).

In occasione del nuovo anno didattico, voglio dedicare un post ad un elemento d'arredo supertipico della scuola. La "school chair".
È cambiata tanto negli anni, cercando di adattarsi sempre meglio agli studenti. Ma non vi parlerò di questo, almeno non oggi.
Sono sicura che molti di voi hanno almeno una vecchia sedia scolastica dimenticata in cantina. Io sì!!! ✌Se non ne avete non farete fatica a trovarne nei mercatini dell'usato o...sul ciglio della strada ("C'è un inferno a parte per chi butta questi cimeli." cit. Nicole Curtis di +Rehab Addict).
Riutilizzarle in casa non è sempre facile, anche se quella classica ha un design piuttosto neutro. Per adattarla al meglio alla vostra casa ci sono degli stratagemmi creativi.

Un'idea scontata, ma comunque da prendere in considerazione è utilizzare, come a scuola, la sedia nella zona studio. Per vivacizzarla, potete dipingerne la struttura in metallo.
A tal proposito vi do qualche trucchetto!
* Utilizzate della carta alluminio (sì, quella che usate in cucina!) per ripulire la struttura (a patto che sia in metallo!). Fatene una pallina e strofinate. In questo modo la pulirete e allo stesso tempo preparerete il fondo per la pittura. 
* Se vedete della ruggine, imbevete la pallina di alluminio o della paglietta nell'aceto e strofinate. Se la zona arrugginita è estesa, imbevete un vecchio straccio nell'aceto e avvolgetelo intorno alla struttura fissandolo con una molletta per bucato. Lasciate in posa per una notte, e poi ripulite. 
* Eliminate le imperfezioni con della carta vetrata a grana fine e pulite a fondo con acqua e sgrassatore. Asciugate bene con un panno in microfibra, che non lascia residui. Solo a termine di queste operazioni potrete procedere con la colorazione.
Coprite con del nastro adesivo di carta la scocca e la seduta nelle zone più vicine alla struttura per non sporcarla di pittura.
Utilizzate una buona base, anche in spray, e ricoprite la struttura. Lasciate asciugare per il tempo richiesto sulla confezione.
Colorate a piacimento la struttura, con vernice al gesso (aiutandovi con un rullino) o con un buon prodotto spray.

Sporcarsi le manine e pazientare vale la pena! Guardate qua!



Se disponete di almeno quattro school chairs, alternando i colori possiamo ottenere un divertente mood per la sala da pranzo. Non sempre una sedia costosa è la chiave per una tavola da urlo.


Anche in versione black sono perfette per una dining room eclettica ed un po' retrò. Io le vedo molto bene anche in un loft.



Un'altra chance per riportare a nuova vita una sedia scolastica è rappresentato dal decoupage. Probabilmente molte di voi hanno già messo in pratica questa tecnica. Per le altre metto qui un piccolo "how to".
* Mescolate 3 cucchiai di colla vinilica con 5 di acqua.
* Levigate la zona da ricoprire fino a che non sia liscia e pulite a fondo con acqua e sgrassatore. Asciugate.
* Stendete la miscela in modo uniforme sulla parte da ricoprire. 
* Scegliete della carta con la fantasia che preferite, ritagliatela a misura e stendetela uniformemente aiutandovi con un rullo. Cercate di essere il più precisi possibile, facendo pressione dal centro verso l'esterno, in modo da non creare bolle d'aria.
* Passate uno strato di miscela di acqua e colla, ancora più diluita, sulla carta. Lasciate asciugare.
* Per fissare, date una mano di vernice acrilica trasparente.

Ricordate di non collocare qualsiasi oggetto decorato con il decoupage vicino a fonti di calore o vapore, altrimenti la carta si staccherebbe! 
Amo queste fantasie!!



Potete realizzare la stessa cosa con il tessuto!!


Ultima chicca, lo stencil. Le school chair con struttura nera sono perfette per una casa in stile industriale se arricchite con stencili di numeri in stile vintage. Ecco come fare per realizzare una industrial style chair.

Levigate la superficie da decorare
* Fissate nel punto desiderato lo stencil, con del nastro adesivo
* Stendete uno smalto acrilico nero tamponando con delle apposite spugnette da stencil (una sorta di leccalecca formato da un bastoncino di legno attaccato ad una spugnetta tonda). Lasciate asciugare.


Buon rientro a scuola e buon makeover delle vostre sedie scolastiche!
Qualcuno di voi ha già riutilizzato delle vecchie school chair? Dove le avete collocate?
 Sono curiosa! 


Nessun commento:

Posta un commento

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤

Post più popolari